1) Il semilavorato ligneo viene rivestito con un rivestimento che si chiama... a) compensato b) piallaccio c) truciolare 2) Il compensato è ... a) resistente b) di qualità c) di bassa qualità 3) il multistrato si usa...  a) per fare la carta b) nelle costruzioni e nelle strutture c) per realizzare arredamenti di qualità 4) Il lamellare si usa...  a) per realizzare costruzioni e coperture b) per realizzare mobili di qualità c) per realizzare superfici di tavoli 5) I pianiforti e tamburrati si usano....  a) nell'industria della carta b) nell'industria dell'arredamento c) nell'industria cantieristica 6) Il truciolare è un semilavorato....  a) di qualità e costoso   b) di bassa qualità, ma costoso c) di bassa qualità e non costoso  7) L'MDF è un semilavorato...  a) per realizzare imballaggi b) per realizzare piani di mobili c) per realizzare coperture 8) I legni per realizzare il piallaccio sono...  a) Ebano, larice, palissandro b) pino, faggio, mogano c) noce, mogano, palissandro 9) Quali sono le caratteristiche dei semilavorati lignei? a) Leggerezza, stabilità, costo inferiore  b) Leggerezza, qualità, resistenza c) Leggerezza, flessibilità, costo inferiore 10) Quali sono le fasi della lavorazione. Metti in ordine. a) abbattimento, lavatura, segagione, scortecciatura... b) abbattimento, scortecciatura, flutuazione, lavatura... c) scortecciatura, flutuazione, abbattimento, lavatura...

Tema

Opzioni

Classifica

Cambia modello

Attività interattive

Ripristino titolo salvato automaticamente: ?