1) la proporzione 18:36=6:12 si legge :  a) 18 divido 36 fa 6 diviso 12 b) 18 sta a 36 ed è uguale a 6 sta a 12 c) 18 sta a 36 come 6 sta a 12 d) 18 sta a 36 come 12 sta a 6 2) nella proporzione X:39=18:54 il valore dell' estremo si ricava calcolando: a) 39x18:54 b) 54:18:39 c) 39+18:54 d) 39:18x54 3) nella proporzione 4:x=5:15 il valore del medio si ricava calcolando: a) 5x15:4 b) 15:4x5 c) 4x5:15 d) 4x15:5 4) nella proporzione 34 : 5 = 68 : 10 il 5 come viene chiamato? a) mezzo b) cinque c) estremo d) medio 5) nella proporzione 24:4=16:8 il 24 come viene chiamato? a) esterno b) estremo c) estimativo d) ultimo 6) qual'è la proprietà che afferma che il prodotto dei medi è ugale al prodotto degli estremi? a) proprietà fondamentale b) proprietà incognita  c) proprietà del moltiplicare d) proprietà del prodotto incognito 7) Che cos'è una proporzione? a) E' una proprietà delle frazioni b) E' un'uguaglianza fra due o più rapporti c) E' un'uguaglianza fra due o più prodotti d) E' una proprietà delle moltiplicazioni

Tema

Opzioni

Classifica

Cambia modello

Attività interattive

Ripristino titolo salvato automaticamente: ?