1) Un vermetto di campagna lungo lungo e nero nero decise che avrebbe fatto uno scherzo al contadino che era il padrone del campo dove lui viveva: infatti sapeva che i vermi agli uomini fanno schifo.  a) continua b) 2) Durante la notte il vermetto si arrampicò su per le scale della casa e arrivò nella camera dove dormiva il contadino. Sotto il letto c’erano le sue scarpe. a) continua b) 3) Il vermetto sfilò il legaccio nero di una scarpa e si mise al suo posto infilandosi dentro ai buchi, pensando alle smorfie di disgusto che avrebbe fatto l’uomo la mattina dopo. a) continua b) 4) Il contadino si svegliò molto presto e, con gli occhi ancora chiusi per il sonno, si infilò le scarpe e fece un nodo doppio al vermetto nero nero che sembrava proprio un laccio. Poi uscì di casa e andò nei campi a lavorare. a) continua b) 5) Il vermetto così annodato non riuscì più a liberarsi per tutta la giornata. La sera, il contadino finalmente si levò la scarpa. Il vermetto aveva un terribile mal di schiena; a fatica uscì dai buchi, rotolò giù per le scale e raggiunse il suo campo. Ci vollero tre giorni di riposo per riuscire a strisciare per terra come faceva prima. a) continua b) 6) Il vermetto era lungo lungo e nero nero a) vero b) falso 7) Durante la notte il vermetto si arrampicò su un albero. a) vero b) falso 8) Sotto il letto del contadino c’era un vaso. a) vero b) falso 9) Il vermetto si infilò al posto dei lacci delle scarpe. a) vero b) falso 10) Il contadino allacciò il vermetto con un doppio nodo. a) vero b) falso 11) Il vermetto si liberò subito dal doppio nodo. a) vero b) falso 12) Il contadino gridò dallo spavento quando vide il vermetto. a) vero b) falso 13) La sera il vermetto aveva un gran mal di schiena. a) vero b) falso 14) Ci vollero due giorni di riposo per riprendersi. a) vero b) falso

Classifica

Tema

Opzioni

Cambia modello

Attività interattive

Ripristino titolo salvato automaticamente: ?