Create better lessons quicker
1) Chi è l'archeologo? a) uno studioso che si occupa di trovare, attraverso lo scavo archeologico, i resti che i dinosauri vissuti molto prima di noi ci hanno lasciato b) uno studioso che si occupa di trovare, attraverso lo scavo archeologico, i resti che gli uomini vissuti molto tempo prima di noi hanno lasciato c) uno studioso che si documenta leggendo molti libri 2) Cos' è l' archeologia? a) la scienza che studia le civiltà antiche b) la scienza che studia i dinosauri c) la scienza che studia le piante 3) Cosa sono i reperti a) oggetti, resti di cibo, resti di strade e di case, monumenti, iscrizioni... b) tutto ciò che trovi camminando per strada c) i resti organici, tipo pelle, legno e tessuti 4) Quanti tipi di fonti conosci? a) 2 b) 4 c) 3 5) Come si possono classificare le fonti? a) materiali, visive, scritte, orali b) materiali, visive c) orali, scritte 6) A cosa serve lo scavo? a) per far divertire l'archeologo b) per riportare alla luce tutto ciò che è stato sepolto c) per cercare le cose che si sono perse nel tempo 7) prima di avviare uno SCAVO DI RICERCA si deve a) chiedere consiglio agli aiutanti b) fare una buona colazione perché aiuta a lavorare meglio c) studiare le foto scattate dall'alto, fare attenzione ai toponimi... 8) Cosa usa l'archeologo per scavare a) ruspa b) ruspa,cazzuola, paletta, pennello e secchio c) cazzuola, paletta, pennello e secchio 9) Una volta trovati gli oggetti, cosa deve capire l'archeologo a) che è ora di cercare altrove b) utilizzo di ciò che ha trovato, datarlo c) se l'oggetto è stato trovato nello strato più profondo non si può risalire all'utilizzo che ne facevano gli antichi 10) L'archeologo scava seguendo gli strati, cioè tagliando a fette il terreno. Da cosa è data la differenza tra i vari strati? a) la fetta si chiama sezione b) dal diverso colore o dalla presenza di muri, pietre, reperti, carbone... c) da una pellicola che divide uno strato dall'altro 11) Per registrare il punto esatto di ritrovamento, l'archeologo usa la QUADRETTATURA. Cos'è? a) E' un reticolo, realizzato con dei fili legati ai chiodi, in cui ogni quadrato, ha come coordinate una lettera e un numero b) è un computer c) è una pagina di quaderno a quadretti 12) Cosa può trovare l'archeologo? a) resti organici: pelle, tessuti, legna... b) selce, ossa, ceramica, semi o legna carbonizzata.... c) niente 13) Cosa viene fatto al reperto ritrovato? a) viene lavato, catalogato, disegnato e studiato, se è particolarmente importante può essere portato poi in un museo b) viene venduto al miglior offerente c) si tiene solo se può ancora servire, altrimenti si butta 14) Chi sono i restauratori? a) degli studiosi b) coloro che sistemano, incollano e rinforzano i reperti rovinati o rotti c) persone che vanno al ristorante di frequente 15) Quando un sito archeologico può diventare museo? a) Quando il reperto troppo grande per potarlo in un museo b) Se i passanti lo richiedono  c) se il ritrovamento è importante o ben conservato, gli archeologi possono decidere di "musealizzarlo", renderlo cioè visitabile a piccoli e grandi.

A SCUOLA CON L`ARCHEOLOGIA

Leaderboard

Similar activities from Community

Visit our desktop site to change theme or options, set an assignment or to create your own activity.

Switch template

Interactives

c