Create better lessons quicker
1) L'ITALIA E' DIVISA IN: a) PICCOLI COMUNI b) TERRITORI PUBBLICI E PRIVATI c) REGIONI 2) COSA INTENDIAMO PER ENTE LOCALE: a) ISTITUZIONE PUBBLICA CON DIRITTI PERSONALIZZATI b) ENTE PRIVATO CON POTERI ASSOLUTI c) ISTITUZIONE PUBBLICA LA CUI AZIONE E' LIMITATA IN UNA DATA AREA TERRITORIALE 3) GLI ENTI LOCALI SONO RICONOSCIUTI DA: a) I PRESIDENTI DELLE PROVINCE AUTONOME b) LA REPUBBLICA c) IL SINDACO 4) COSA SIGNIFICA AMMINISTRARE a) GESTIRE L'INTERESSE DI POCHI b) REALIZZARE CONCRETAMENTE DETERMINATI INTERESSI SIA INDIVIDUALI SIA DI GRUPPO c) FORNIRE AIUTO SOLO AI POVERI 5) CHI HA IL COMPITO DI AMMINISTRARE GLI INTERESSI : a) POCHI INCARICATI DAL PRIMO CITTADINO b) LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE c) LE AZIENDE PRIVATE 6) QUALE ENTE RISULTA PIU' VICINO AL CITTADINO: a) IL COMUNE b) LA METROPOLI c) LA SCUOLA 7) IN ITALIA CI SONO: a) 1000 COMUNI b) 8.100 COMUNI c) 20.000.000 COMUNI 8) CHI FA PARTE DEL COMUNE. a) GLI ASSESSORI b) IL SINDACO, LA GIUNTA E IL CONSIGLIO COMUNALE c) TUTTI I CITTADINI MAGGIORENNI 9) CHI PRESIEDE LA GIUNTA COMUNALE: a) UN COMUNE CITTADINO b) I CONSIGLIERI c) IL SINDACO 10) COME SI CHIAMANO LE DECISIONI DEL COMUNE: a) DELIBERE b) EDITTI c) DECRETI

Leaderboard

Visit our desktop site to change theme or options, set an assignment or to create your own activity.

Switch template

Interactives