1) La combustione a) è un processo chimico b) è un processo chimico in cui gli atomi di carbonio si legano ad atomi di idrogeno c) è un processo chimico in cui atomi di idrogeno si legano ad atomi di ossigeno, in presenza di carbonio d) è un processo chimico in cui si generano calore, vapore acqueo e biossido di carbonio e) non è un processo chimico f) avviene quando, in assenza di ossigeno, si producono calore, vapore acqueo e anidride carbonica 2) i combustibili fossili sono a) legna, carbone, petrolio e gas naturale b) carbone, petrolio, uranio e gas naturale c) carbone, petrolio, metano d) carbone, petrolio, gas naturale e) carbone, petrolio, uranio e metano f) carbone e petrolio 3) L'ossigeno, nel processo di combustione, è chiamato: a) combustibile b) ossigeno c) comburente d) ossigeno combustibile e) non ha un nome particolare f) combustibile fossile 4) Il carbone a) ha avuto origine da sostanze vegetali b) è il prodotto della decomposizione di antiche foreste c) ha avuto origine da microrganismi animali d) è il prodotto della decomposizione del plancton e) è usato per la produzione di corrente elettrica f) la sua combustione è la principale causa dell'effetto serra 5) Il carbone naturale più pregiato è a) la torba b) la lignite c) la litantrace d) l'antracite e) il coke f) composto in prevalenza da carbonio 6) Nelle centrali termoelettriche a) l'energia chimica del carbone, si trasforma in energia termica. l'energia termica si trasforma in energia cinetica. L'energia cinetica si trasforma in energia meccanica. L'energia meccanica, infine si trasforma in energia elettrica b) la turbina a vapore è collegata all'alternatore che trasforma l'energia meccanica in energia elettrica c) il carbone, sottoposto a combustione, genera il calore che fa muovere la turbina collegata all'alternatore 7) Il petrolio si è formato a) dalla decomposizione del plancton b) dalla decomposizione di sostanze vegetali c) dalla decomposizione di microrganismi di origine animale d) all'interno di rocce sedimentarie e) all'interno di rocce trappola f) dalla decomposizione di organismi animali 8) Il carbone è a) estratto in miniere a pozzo e a cielo aperto b) in miniere a pozzo e in sotterraneo c) nelle cave 9) Nelle miniere a pozzo a) si estraggono i carboni duri b) si estraggono litantraci e antraciti c) si estraggono ligniti e litantraci d) si estraggono carboni duri e coke e) si estraggono i brown coal 10) Il carbone si misura in a) chili b) tonnellate c) metri cubi d) joule e) newton f) barili 11) il petrolio si misura in a) chili b) tonnellate c) metri cubi d) joule e) newton f) barili 12) Non è un combustibile fossile a) uranio b) carbone c) petrolio d) metano e) legna f) rifiuto organico 13) All'interno delle trappole petrolifere, è possibile trovare, andando dal basso verso l'alto: a) petrolio, acqua, gas naturale b) gas naturale, petrolio, acqua c) acqua, petrolio, gas naturale 14) Il derrick è: a) una torre di perforazione delle trappole petrolifere b) una torre di estrazione del petrolio c) una torre di estrazione del gas naturale 15) Il petrolio viene trasportato alle raffinerie tramite: a) navi petroliere e oleodotti b) navi petroliere c) oleodotti 16) Nella raffineria, il petrolio greggio: a) viene suddiviso nei vari componenti b) viene surriscaldato e poi suddiviso nei vari componenti c) viene trasformato in plastica e vernici 17) I prodotti derivati dalla raffinazione del petrolio greggio sono impiegati come: a) combustibili, carburanti e lubrificanti b) combustibili c) combustibili e carburanti d) combustibili e lubrificanti e) carburanti f) lubrificanti 18) Le navi petroliere sono dotate di un doppio scafo per: a) contenere il doppio del petrolio greggio b) evitare lo sversamento del petrolio in mare in caso di incidenti c) galleggiare meglio, dovendo trasportare dei grossi carichi 19) Il combustibile più diffuso è: a) il carbone, perché usato per la produzione di energia elettrica b) il petrolio, perché impiegato in tantissimi settori produttivi c) il gas naturale, perché usato per cucinare e riscaldarsi 20) Il gas naturale è anche detto: a) propano b) butano c) metano 21) Il gas naturale è impiegato: a) in cucina e per il riscaldamento domestico b) nelle centrali a turbogas e a ciclo combinato c) per la produzione di materie plastiche e solventi d) per tutte le opzioni precedenti 22) Il combustibile fossile maggiormente responsabile del surriscaldamento globale è: a) il petrolio b) il gas naturale c) il carbone 23) I principali responsabili del cambiamento climatici sono: a) i negazionisti b) gli uomini c) i politici 24) Per energia pulita si intende quella prodotta da: a) combustibili fossili b) risorse alternative c) risorse rinnovabili 25) Entro il 2030, per bloccare il surriscaldamento globale, è necessario: a) produrre più energia da combustibili fossili b) produrre più energia da fonti rinnovabili c) innalzare di 2 gradi centigradi la temperatura del Pianeta d) abbassare di 2 gradi centigradi la temperatura del pianeta e) evitare l'innalzamento pari a 2 gradi centigradi del pianeta, riducendo le emississioni di gas ad effetto serra 26) Le città e le comunità sono sostenibili quando: a) in esse si vive bene b) in esse lo sviluppo economico è compatibile con la salvaguardia dell'ambiente c) in esse lo sviluppo economico è compatibile con la salvaguardia dell'ambiente e delle generazioni future

Combustione, combustibili e agenda 2030

Theme

Options

Leaderboard

Switch template

Interactives

Restore auto-saved: ?