1) forte emozione che si prova improvvisamente per un pericolo inaspettato o imminente a) felicità b) paura c) sorpresa d) rabbia 2) stato d’animo di chi è sereno, non turbato da dolori o preoccupazioni a) paura b) rabbia c) felicità d) noia 3) sentimento di umiliante mortificazione per un comportamento, proprio o altrui, percepito come inopportuno, riprovevole a) vergogna b) paura c) tristezza d) soddisfazione 4) emozione sgradevole in attesa di qualcosa di spiacevole a) ansia b) nostalgia c) sollievo d) noia 5) vivo e scambievole affetto fra due o più persone, ispirato da affinità di sentimenti e da reciproca stima a) nostalgia b) amore c) paura d) amicizia 6) esplosione d'ira, irritazione violenta e spesso scomposta contro qualcuno o qualcosa a) sorpresa b) rabbia c) vergogna d) amore 7) condizione di chi è addolorato, afflitto a) tristezza b) nostalgia c) noia d) amicizia 8) meraviglia, stupore provocato da un fatto inaspettato, inconsueto a) sollievo b) vergogna c) amore d) sorpresa 9) senso di stanchezza e insofferenza causato da inerzia prolungata, da mancanza di interessi, da monotonia a) noia b) vergogna c) felicità d) soddisfazione 10) stato di malessere causato da un acuto desiderio di un luogo lontano, di una cosa o di una persona assente a) vergogna b) nostalgia c) amicizia d) sorpresa 11) sensazione di compiacimento, di appagamento a) soddisfazione b) tristezza c) noia d) rabbia 12) senso di distensione, di benessere fisico o morale per diminuzione o cessazione di dolore, ansia, malessere a) amicizia b) sollievo c) tristezza d) rabbia 13) sentimento di intenso affetto e talvolta di attrazione fisica verso una persona a) noia b) amore c) paura d) amicizia

Tema

Opzioni

Classifica

Cambia modello

Attività interattive

Ripristino titolo salvato automaticamente: ?